EMBLEM™ S-ICD System

Boston Scientific ha realizzato EMBLEM S-ICD sulla base delle eccellenti prestazioni cliniche del primo sistema S-ICD del mondo. EMBLEM lascia INTATTI cuore e sistema vascolare, proteggendo i pazienti a rischio di morte cardiaca improvvisa (MCI) ed evitando complicanze, associate agli elettrocateteri e agli impianti transvenosi.

Protezione senza toccare il cuore


• Elimina il rischio di lesioni vascolari
• Riduce il rischio di infezione sistemica
• Preserva l’accesso venoso
• Evita le potenziali complicanze associate all’impianto o all’estrazione di un elettrocatetere endovascolare

I dati hanno dimostrato che si tratta di una soluzione SICURA in caso di arresto cardiaco improvviso

Complicanze

ZERO1

Guasti agli elettrodi, infezioni ematiche sistemiche, endocarditi o lesioni cardiache

La mancanza di conseguenze problematiche di complianze endovascolari, incluse le infezioni sistemiche, potrebbe rappresentare un fattore del basso tasso di mortalilà rilevato (Tarakji KG et al Europace 2014).

Nello Studio IDE, per quanto riguarda gli ultimi 2/3 degli impianti, non si sono verificati espianti dovuti a infezione.

Terapia inappropriata

Riduzione del 34% con incidenza del 4,5% di IAS a 6 mesi1

I miglioramenti nello screening S-ICD e l'adozione di programmazionne a doppia zona sono stati associati a un tasso inferiore di terapia inappropiata.

1 Burke MC et al. 2-years Results from Pooled Analysis of the EFFORTLESS and IDE Registry. JACC 2015.

Il Segnale Sottocutaneo

Tre vettori di Sensing offrono prospettive diverse del ritmo cardiaco garantendone un rilevamento ottimale. Il sistema EMBLEM S-ICD individua automaticamente il segnale migliore per la determinazione del ritmo.

FASE I RILEVAMENTO
Rilevamento del segnale sottocutaneo 
FASE II CERTIFICAZIONE
Determinazione della frequenza cardiaca 

FASE III DECISIONE DELLA TERAPIA

Valutazione del ritmo cardiaco e conferma per la terapia

Top