I pazienti raccontano

Che cos'è la termoplastica bronchiale (BT)?

La termoplastica bronchiale (BT) è una procedura ambulatoriale per pazienti affetti da asma grave ed è stato dimostrato che riduce gli attacchi di asma per almeno 5 anni. Maggiori informazioni

Testimonianze

"Da giovane sognavo di diventare un fantino ma avvicinarmi ai cavalli e stare all'aperto in campagna mi provocava gravi attacchi di asma. L'asma mi ha impedito di perseguire la carriera dei miei sogni e questo è stato un durissimo colpo per me."
Michael Keenan, 53 anni, Regno Unito

"Quand'ero alle elementari, finivo all'ospedale circa sei volte all'anno a causa degli attacchi di asma grave. Mi ricoveravano per tre giorni alla volta e spesso venivo curato nel reparto per malattie croniche. È stato un periodo di grandi preoccupazioni per me e la mia famiglia."
Reah Yarworth, 24 anni, Regno Unito

"La termoplastica bronchiale ha cambiato la mia vita. L'ha migliorata in modo significativo in quanto ora posso fare cose che prima neanche potevo sognare, come falciare il prato o trasportare borse giù per le scale.
Michael Keenan, 53 anni, Regno Unito

Quali sono le opzioni di trattamento a disposizione?

L'asma deve sempre essere presa seriamente e il trattamento prescritto deve essere adeguato in base alle specifiche esigenze del paziente. Di seguito sono riportate le fasi terapeutiche per la personalizzazione del trattamento. Prima di prendere qualsiasi provvedimento, discuterne con il proprio medico.

  • Fase 1: non è necessario alcun dispositivo terapeutico perché i sintomi si presentano raramente
  • Fase 2: basso dosaggio regolare di corticosteroidi per inalazione (ICS) più beta-agonisti a breve durata d'azione (SABA) in caso di necessità
  • Fase 3: basso dosaggio di ICS/beta-agonisti a lunga durata d'azione (LABA) come terapia di mantenimento più SABA in caso di necessità, o terapia di mantenimento e sollievo a base di ICS/LABA
  • Fase 4: basso dosaggio di ICS/LABA come terapia di mantenimento e sollievo, o dosaggio medio di ICS/LABA come mantenimento più SABA in caso di necessità
  • Fase 5: in questa fase si profila una diagnosi di asma grave ed è necessario richiedere analisi approfondite al proprio medico

Top